AMIANTO, UNDICI MORTI AL GIORNO

LA PREALPINA

di: LUCA TESTONI

 

Amianto, undici morti al giorno. In Lombardia c`è ancora molto da fare. II 28 una giornata dedicata alle vittime. In Italia le morti silenziose d`amianto si susseguono al ritmo di quasi 11 al giorno. E il peggio deve ancora venire, perché le fibre killer "scatenano l`inferno" solo dopo 35/40 anni dall`inalazione, il periodo di latenza del mesotelioma, il cancro dell`amianto. Una "bestia" che dunque sta per presentare il conto più salato: il picco dei tumori è atteso tra il2015 e il2020. A ricordarcelo, ad una settimana dalla Giornata mondiale delle vittime dell`amianto (28 aprile), che ha in programma fiaccolate, incontri e momenti di riflessione in Lombardia (Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni) e non solo, l`Associazione italiana esposti all`amianto, il Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio, Legambiente e Medicina Democratica. Le stime parlano di 800 morti d`amianto e di 300 nuovi casi di mesotelioma pleurico all`anno. Non basta perché c`è anche il problema dello smaltimento di quasi 3 milioni di metri cubi di amianto. Un numero parziale questo, considerato che la mappatura dell`amianto in regione è ben lungi dall`essere completata e solo il 20% dei Comuni ha censito il proprio territorio. Altro problema: le discariche dove attuare lo smaltimento.

La Regione ne ha previste cinque, ma per ora ne funziona una (piccola) a Brescia. Per il resto, i cosiddetti "forni di inertizzazione" restano sulla carta e si spedisce tutto in Germania. C`è poi l`aspetto legislativo. La questione più pressante, per dirla con le parole di Fulvio Aurora, dell`Associazione italiana esposti amianto, «è rappresentata dal decreto applicativo del Ministero del Lavoro che ha stabilito i fondi per le vittime dell`amianto». Una normativa contestata dall`Aiea perché limita i contributi (40 milioni di euro contro i 550 della Francia) ai soli lavoratori esposti professionalmente all`amianto e riconosciuti dall`Inail. «E come la mettiamo con i familiari e tutti quei cittadini che hanno respirato fibre di amianto fuori dai luoghi di lavoro?», domanda Aurora, che assieme ai rappresentanti della altre associazioni ha scritto una lettera a Silvio Berlusconi e al presidente del Senato Schifani chiedendo un incontro in occasione della Giornata mondiale. «L`amianto è una vera e propria emergenza sociale, ambientale e umana», gli ha fatto eco Michele Michelino del Comitato per la difesa della salute. «E` una bomba orologeria che riguarda tutti. E se non si investirà in sicurezza e in bonifica per chissà quanto ancora sarà così». Amianto che si trova peraltro ancora in molti edifici pubblici a Milano: dal Policlinico al Politecnico passando per diverse residenze per anziani e case Aler. Altro aspetto dolente, quello giudiziario. In Lombardia solo una sentenza, quella (datata 2005) che riguardava le morti alla Breda di Sesto San Giovanni, è finita con una condanna. Peccato che il reato di omicidio colposo contestato ai vertici dell`azienda sia stato prescritto.

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi