ART. DE IL GIORNO

Eternit, Sesto sta con la procura "E ora crolli il muro di omertà"

L'ex bredino Michele Michelino, portavoce del Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro, commenta la sentenza del processo torinese: 20 anni per i vertici di Eternit.

 di Valentina Bertuccio D'Angelo

  

Sesto San Giovanni, 6 luglio 2011 - Una vittoria dei lavoratori, dei loro familiari, di chi ha lottato, della gente. Non ha dubbi Michele Michelino, portavoce del Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro: quei 20 anni di carcere chiesti a Torino per i vertici dell’Eternit sono, non solo una splendida notizia, ma anche «il risultato della mobilitazione delle persone, delle associazioni, delle vittime e dei loro parenti».

Prima reazione a caldo?
«Certamente siamo molto soddisfatti, perché è stato accolto anche l’elemento del dolo, cosa che ha permesso di alzare la pena richiesta dal Pm fino a 20 anni».

Ma?
«Ma il timore è questo muro di omertà da parte dei datori di lavoro non venga mai abbattuto. L’abbiamo visto con la sentenza della ThyssenKrupp, quando dalla Confindustria sono arrivate parole di solidarietà e applausi per i condannati e non per le vittime del disastro e i loro familiari».

Eppure questa potrebbe essere una tappa fondamentale per la vostra lotta.
«Certo, in questo momento sembra che un po’ di giustizia sia possibile. Ma c’è un intero sistema da abbattere. La nostra è una battaglia che va avanti da anni, nonostante la, che per esempio spingono le aziende a risparmiare proprio sulla sicurezza. E qualche risultato lo stiamo portando a casa. Dobbiamo portarlo a casa se vogliamo essere un Paese civile».

La richiesta di condanna per Schmideiny e de Marchienne segue di poche settimane un altro successo: le visite ai familiari degli esposti. Come stanno andando?
«Il primo gruppo di mogli e compagne ha quasi terminato. Fra poco partiremo con il secondo».

Quali le prossime mosse?
«Vogliamo riuscire a estendere il Fondo vittime dell’amianto, 50 milioni di euro sbloccati con tre anni di ritardo, anche a chi non si è ammalato sul posto di lavoro».

Anche qui, mogli e familiari?
«Sì. Al momento il regolamento attuativo prevede un risarcimento solo a chi ha una rendita Inail. Il 30 giugno a Roma abbiamo strappato un impegno a diversi senatori e al sottosegretario Luca Bellotti: adottare un ordine del giorno che modifichi il regolamento. Perché tutti gli esposti all’amianto hanno diritto a un risarcimento».

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    xl pharmacy (martedì, 09 agosto 2011 19:14)

    Mi sento solidale per la causa della lotta per condizioni di salute sul luogo di lavoro e questo è qualcosa che mi sento quasi come una vittoria per me, perché ho avuto l'esperienza di lavorare in luoghi dove il tuo datore di lavoro non si preoccupa per le vostre esigenze. E 'sempre bene conoscere questo tipo di risultati si stanno svolgendo in tutto il mondo. Congratulazioni!

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi