VERSO LA TERZA CONFERENZA NAZIONALE SULL’AMIANTO. RIUNIONE IL 21 GENNAIO 2012.

manifestazione contro l'amianto a Torino
manifestazione contro l'amianto a Torino

 

Alcune Associazioni e Comitati si sono riunite presso l’Istituto Ramazzini di Bentivoglio (Castello di Bentivoglio, via Saliceto,3) per discutere della creazione di un Comitato Promotore della Terza Conferenza Nazionale sull’Amianto a 3 anni dalla precedente svoltasi a Torino.

 

SI E' DECISO DI INDIRE UN ULTERIORE SEMINARIO PER IL GIORNO 21 GENNAIO 2012 - ORE 10 - 17, SEMPRE PRESSO IL CASTELLO DI BENTIVOGLIO, AL FINE DI STABILIRE:

-          LA DATA DELLO SVOLGIMENTO DELLA CONFERENZA (E’ STATA ACCOLTA LA PROPOSTA DI TENERLA SEMPRE AL CASTELLO DI BENTIVOGLIO)

-          LE MODALITA’ DI ATTUAZIONE

-          LE RELAZIONI DA RICHIEDERE

-          I GRUPPI DI LAVORO DA SVOLGERE

 

Il punto di partenza sono le precedenti conferenze nazionali (Monfalcone, 2004, Torino, 2009) con gli atti che sono stati precedentemente pubblicati.

 

La discussione ha riguardato il problema sanitario (al quale si vuole dare una particolare rilevanza alla Conferenza), in relazione alle nuove possibilità diagnostiche e terapeutiche delle malattie asbesto correlate. In particolare si è visto che vi sono buone possibilità di diagnosi precoce del tumore della laringe e del tumore del colon; sui tumori più gravi (polmone, mesotelioma), ci sono progressi per ora non risolutivi. Sulla sorveglianza sanitaria è stata rilevata la disomogeneità degli interventi nelle diverse regioni e si è visto come urgente chiedere con forza al Ministero della Sanità le linee guida opportune da applicare in modo relativamente uniforme in tutto il territorio nazionale. Si è pure discusso delle eventuali sperimentazioni in tema di diagnosi precoce e di terapie per le patologie più gravi, considerando i possibili finanziamenti INAIL e la proposta dell’AMNIL. Esse devono essere svolte con tutti i criteri stabiliti a livello internazionale, evitando quindi di spendere soldi inutilmente, senza conflitti di interesse per chi implementa le sperimentazioni.

Quanto al problema ambientale, fondamentale per la vera prevenzione, si è pure visto come si è lontani dall’attuare un programma di bonifica generalizzato per il territorio nazionale. Ora, nella situazione di pesante crisi in cui ci si trova, considerando l’incapacità permanente e progressiva dell’attuale governo, risulta ancora più difficile procedere. Ne fanno le spese anche le situazioni inquinate da amianto già considerate di interesse nazionale (ad esempio Broni).

Difficile dire che cosa si deve fare se non rivolgendosi, pur con enormi difficoltà, alle Regioni e ai Comuni che ancora si riescono a convincere perché considerino il problema delle bonifiche come prioritario.

 

Infine ha preso un’ulteriore buona parte della discussione il problema risarcitorio sia dal lato dell’attuazione della normativa sia da quello giuridico, viste la grande vertenzialità in campo sia dal lato amministrativo, che civile e ancora di più penale in atto. Si è visto che nessuna di queste strade deve essere sottovalutata. In particolare si è sottolineata la necessità di non trascurare i ricorsi al giudice del lavoro per la richiesta di risarcimento che non è in alternativa ai ricorsi penali. Chi ha seguito e sta seguendo i più grossi processi in corso, attualmente sono in fase di conclusione, (parliamo di quello delle ETERNIT a Torino e della MARINA MILITARE a Padova, dove le difese stanno cercando di svolgere una durissima azione di demolizione delle prove acquisite dai PM e dalle parti civili) ci si rende conto come si sta giocando uno scontro più generale. La difesa della salute è un principio fondamentale o, adesso, periodo di crisi, è solo una scelta facoltativa?

 

Da aggiungere come certamente non secondario il tema INAIL: è stato ancora una volta sottolineato come l’INAIL, istituto pubblico con funzione sociale, operi come un’assicurazione privata. I lavoratori, gli esperti che con esso si misurano sono molto delusi, tutt’altro che difesi, piuttosto bastonati… Merita che la Conferenza Nazionale dedichi un apposito gruppo di lavoro sull’INAIL?

 

 

Ringraziando per l’attenzione vi chiediamo di fare conoscere la vostra partecipazione, come associazioni, come sindacati, come esperti, proponendo eventuali temi su cui si vuole intervenire.

Si deve sottolineare che la riunione di gennaio non può essere il racconto delle esperienze e delle difficoltà di ciascuna realtà, ma un tentativo di approfondimento dei temi, cercando di proporre delle soluzioni

 

Per l’AIEA (che temporaneamente coordina i lavori)

Armando Vanotto

Fulvio Aurora, mail fulvio.aurora@virgilio.it

 

 

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi