LA SALUTE NON SI VENDE. CONTRO LA MONETIZZAZIONE DELLA SALUTE E DELLA VITA UMANA

Operai della pirelli in sciopero escono dalla fabbrica
Operai della pirelli in sciopero escono dalla fabbrica

Dal giornale mensile ZONA NOVE (Milano).

 

Amianto: rinviato a febbraio il processo alla Pirelli

 

di Michele Michelino (michele.mi@inwind.it)

 

Il 19 dicembre si è tenuta la prima udienza del processo contro gli 11 dirigenti della Pirelli di Milano accusati di omicidio colposo e lesioni gravi di 24 lavoratori. In quest’udienza dopo Asl, Inail e Regione Lombardia è stata formalizzata la richiesta di costituzione di parte civile della Cgil, di Medicina Democratica, dell’Associazione Italiana Esposti Amianto e del Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio.

Questi atti sono avvenuti in un clima particolare. Proprio in questi giorni il Comune di Casale Monferrato, città simbolo della lotta all’amianto in quanto vanta il triste primato delle vittime e dei morti, ha dichiarato di essere intenzionato ad accettare l’offerta del miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, uno dei padroni dell’Eternit, che ha offerto 18 milioni di euro in cambio della revoca della costituzione di parte civile da parte del Comune. Tanti soldi, maledetti e subito, per uscire dal processo. Contro questa decisione, le vittime, i loro familiari e tanti cittadini di Casale Monferrato hanno protestato energicamente, ricevendo la solidarietà di tutti i Comitati e le Associazioni delle Vittime dell’Amianto che oltre ad esprimere la loro solidarietà alle famiglie delle vittime, hanno denunciato questo tentativo di corruzione.

Negli stessi giorni, una proposta simile è stata fatta dai dirigenti della ThyssenKrupp di Torino, fra cui l’ex amministratore delegato Harald Espenhahn, condannati da un tribunale di primo grado per la morte di sette operai a 16 anni, per omicidio volontario e dolo eventuale insieme con altri 5, condannati a pene fra 13 e 10 anni. In vista del processo d’appello il padrone e i dirigenti della ThyssenKrupp hanno proposto il pagamento nticipato dei risarcimenti stabiliti dalla Corte d’Assise di Torino, circa 9 milioni di euro alle parti civili (tra cui spiccano i tre sindacati confederali, la Fiom, la Regione Piemonte, la Provincia, il

Comune di Torino, Medicina Democratica) per il ritiro contestuale da parte civile nel

processo di secondo grado. Il sindacato e il Comune di Torino, si sono dichiarati disponibili ad accettare l’offerta: la Fiom - come conferma Giorgio Airaudo, responsabile auto per il sindacato - per “destinare queste risorse a interventi di formazione sui lavoratori responsabili della sicurezza”.

La giunta, con a capo il sindaco Piero Fassino, per destinare il milione di euro

messo a disposizione dall’azienda a “iniziative a favore della cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro e per finanziare l’istituzione di borse di studio in memoria delle vittime del rogo”.

Dopo aver accumulato enormi profitti sulla pelle delle persone mandandole oscientemente alla morte, oggi con i soldi cercano di comprarsi l’impunità. Non esiste cifra che possa risarcire i danni e i lutti provocati. Il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio (di cui chi mi onoro di far parte) da sempre si batte contro la monetizzazione della salute e della vita umana. Anche nel processo contro i dirigenti della Pirelli, come sempre, si è presentato parte civile nel processo, chiedendo 1 euro di risarcimento per dimostrare ai padroni che non siamo in vendita. Il prossimo 23 febbraio 2012 sapremo se il giudice ci ammetterà o no come parte civile.

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi