AMIANTO EX ENEL

EX ENEL DI TURBIGO: MORTI PER AMIANTO

 

I morti per amianto sono una realtà sempre più consistente.

Questa mattina, al Tribunale di Milano, si è svolta la prima udienza del procedimento n. procedimento penale N° 53190/11 R.G.N.R., e N° 5722/12, davanti al Giudice dell’Udienza Preliminare (GUP) dott.ssa Elisabetta Meyer.  

Un procedimento a carico di 7 imputati accusati di omicidio colposo per la morte per amianto di 8 lavoratori, operai e tecnici della Centrale Termica ex ENEL di Turbigo (MI).

Gli imputati non erano presenti, vi erano invece i famigliari delle vittime (al completo quelli difesi dall’avv. Laura Mara del Foro di Busto Arsizio (VA). Insieme ai famigliari e con il medesimo avvocato si sono costituiti l’Associazione Italiana Esposti Amianto (AIEA) e Medicina Democratica. L’altra parte civile presente che si è costituita è stata l’INAIL. Non si sono viste invece le altre parti civili pubbliche che in occasioni simili dovrebbero costituirsi: Comune, Regione e ASL. Un dovere che avrebbero dovuto adempiere in rappresentanza di tutti i cittadini per chiedere giustizia e per i danni subiti. (Si pensi alle cure che il Servizio Sanitario Nazionale ha dovuto prestare ai lavoratori che sono stati colpiti da una tumore inguaribile come il mesotelioma pleurico)

L’AIEA non mancherà di chiederne ragione.

 

L’associazione degli esposti all’amianto è costituita a Turbigo da diversi anni. Gli esponenti – tutti esposti all’amianto - che l’hanno fondata ancora ai tempi dell’esistenza del consiglio di fabbrica, pur non essendo stati informati dei rischi   dall’azienda, si sono attivati autonomamente con l’aiuto dell’associazione nazionale e di Medicina Democratica, oltre che per fare conoscere i danni dell’esposizione all’amianto, anche per fare le dovute richieste all’azienda di bonifica integrale e di smaltimento corretto dei materiali di risulta   e ciò almeno per limitare i danni.

In più si sono presentati alla Regione perché istituisse il servizio di sorveglianza sanitaria per gli ex esposti. Nello specifico due lavoratori della Centrale, iscritti all’AIEA, hanno partecipato al gruppo di lavoro promosso dall’Assessorato alla Sanità per definirne le modalità di attuazione. Una delibera della Regione Lombardia lo ha sancito (DDGS n. 4972 del 16/5/2007).

 

Alcuni mesi fa è avvenuta la morte per mesotelioma di Oscar Misin, fra i fondatori dell’associazione nazionale. Da allora l’AIEA di Turbigo è stata dedicata a lui, diventando sezione AIEA Oscar Misin.

 

Un processo sull’amianto diventa un impegno per tutti per chiedere giustizia, per dire finalmente BASTAMIANTO! Ed è ciò che l’AIEA e le altre associazioni delle vittime e degli ex esposti chiedono al governo che ha indetto la Seconda Conferenza Nazionale sull’amianto il 22/23/24 novembre a Venezia.

 

Il Presidente

Armando Vanotto

 

Milano, 25.10.2012

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Luciano Ferrato (mercoledì, 05 marzo 2014 17:58)

    Ho 25 metri quadrati di amianto a copertura di un piccolo garage che non ho a suo tempo dichiarato per non conoscenza dei regolamenti. Ho assistito ad una riunione con Valentino Gritta sull'amianto. Se inoltro la dichiarazione ora sono soggetto alla prevista multa per ritardata dichiarazione??
    Grazie.

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi