AMIANTO PROCESSO AI DIRIGENTI PIRELLI

 

 Pubblichiamo un articolo dell’agenzia “Redattore sociale”

Processo Pirelli: amianto ovunque e gli operai lavoravano senza mascherine

Stamattina l’udienza del primo processo contro l’azienda accusata di contaminazione a danno di 24 operai che sono stati esposti alle fibre di asbesto e si sono ammalati. Presunti colpevoli sarebbero 11 dirigenti tra gli anni '70 e '80.

18 dicembre 2013

MILANO - Negli stabilimenti milanesi della Pirelli l'amianto era ovunque e trattato con disinvoltura. Veniva usato per coibentare tubature e impianti, ne erano interamente ricoperte pareti interne e soffitti della mensa e veniva rimosso o installato senza alcuna precauzione. È quanto emerso questa mattina al Tribunale di Milano nell'udienza del primo processo contro la Pirelli per la contaminazione da amianto di 24 operai. "Quelli che si occupavano della manutenzione e della centrale termica sono stati sottoposti a un'esposizione certa alle fibre di amianto", ha affermato Patrizia Legittimo, igienista industriale e consulente tecnica dell'accusa nel processo. Per gli altri operai invece ci sarebbe stata un'esposizione passiva. 

 

Il primo processo contro la Pirelli è iniziato nel 2012 e si basa su 24 casi di operai (solo 4 ancora vivi) che si sarebbero ammalati per aver respirato fibre di amianto: 21 colpiti da mesotelioma pleurico, 1 da asbestosi, 1 da mesotelioma peritoneale e 1 da neoplasia polmonare. Presunti colpevoli di lesioni e omicidio colposo sarebbero 11 dirigenti della Pirelli negli anni '70 e '80. Dai rapporti dell'Asl citati dalla consulente del pubblico ministero Maurizio Ascione, risulta che le coibentazioni in amianto non venivano smaltite correttamente. Tanto che negli anni '90, quando è iniziata la dismissione degli stabilimenti, i tecnici dell'Asl hanno trovato "rifiuti di amianto sotterrati o in cunicoli". In una relazione dell'Asl si legge che "lo stato di abbandono in cui sono stati trovati i materiali di scoibentazione degli impianti contenenti amianto testimoniano la mancata attuazione delle cautele più elementari per porre in sicurezza l'ambiente". "Anche dopo la metà degli anni '80 -ha sottolineato Patrizia Legittimo- non risulta venissero adottate procedure o precauzioni particolari". Neanche delle semplici mascherine, di quelle che si trovano in qualsiasi negozio di ferramenta. "Avrebbero almeno ridotto il rischio", ha aggiunto.

 

Dall'udienza di questa mattina è emerso anche che l'Inail (parte civile nel processo), nel 2004 ha riconosciuto la "malattia professionale" ad alcuni dipendenti Pirelli, colpiti da mesotelioma o da asbestosi causati dall'esposizione all'amianto nello stabilimento di viale Sarca. Il processo proseguirà il 10 gennaio 2014, quando verranno sentiti come testimoni 7 operai.

 

Al Tribunale di Milano sono in corso anche altri due processi contro la Pirelli, nati da altri 29 casi di operai che sarebbero stati esposti all'amianto. Imputati sono sempre gli stessi dirigenti. Tra questi Piero Sierra, 79 anni, che oltre ad essere ancora un dirigente della Pirelli è anche presidente dell'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (vedi lanci dell'11 dicembre 2013). (dp)

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi