28 aprile giornata mondiale  contro l'amianto

morti per amianto

28 aprile, giornata mondiale delle vittime dell’amianto: ma l’amianto continua a uccidere in silenzio fra indifferenza e impunità del governo e istituzioni.

Ogni anno nel mondo più di centomila persone, una ogni 5 minuti, perde la vita a causa delle fibre d’amianto. In Italia sono quasi 5 mila, otto al giorno, e i responsabili di questo genocidio continuano a restare impuniti, mentre le bonifiche degli oltre 38 mila siti d’amianto censiti dal ministero dell’ambiente continuano a disperdere le loro mortali fibre inquinando l’ambiente e uccidendo i cittadini. In Italia ci sono ancora circa 40 milioni di tonnellate di materiali contenenti amianto da smaltire e 2400 sono presenti nelle scuole ma la bonifica ritarda. A parte le propagandistiche dichiarazioni del governo Renzi poco o nulla è stato fatto per bonificarle e metterle in sicurezza. Solo il 2% dei materiali contenenti amianto è stato trattato. L’amianto è una vera emergenza, sociale, nazionale e sanitaria che sta provocando una strage che continuerà anche nei prossimi decenni se non saranno attuate le bonifiche.

Nell’occasione della giornata mondiale delle vittime dell’amianto (che si celebra il 28 aprile) il Coordinamento Nazionale Amianto (di cui fa parte il nostro Comitato) si riunirà il 29 aprile presso il Senato della Repubblica, nella Sala Santa Maria in Aquiro, Piazza Capranica 72, dalle ore 09 alle 13.00 per discutere il tema con esperti giuristi, tecnici, medici e il mondo dell’associazionismo, per:

 

-Sostenere con forza la necessità che il Piano Nazionale Amianto (a tutt’oggi ancora da approvare) e decidere con quali smuovere gli ostacoli che ne impediscono l’approvazione.

 

. Verificare se quanto stabilito dalla recente legge di stabilità riguardo al fondo delle vittime dell’amianto – e ci riferiamo a quelle non professionali – sia già operativo. 

-Discussione sull’andamento dei processi sull’amianto, piuttosto contradditorio, da segnalare dopo l’Eternit, l’assoluzione dei responsabili ex ENEL di Turbigo in primo grado, ma anche la mancata pubblicazione delle motivazioni del processo contro FINCANTIERI di Monfalcone (tribunale di Gorizia) a 16 mesi dalla sentenza (di condanna) di primo grado. In positivo va rilevata la sentenza di Cassazione – definitiva- contro i responsabili dell’esposizione all’amianto dei lavoratori della FINCANTIERI di Palermo (Cass. N. 11128/2015).

 

Infine costatando come l’INAIL continui a respingere in gran parte le richieste di riconoscimento di malattie professionale decidere, se condiviso, di procedere ad esposti alle Procure della Repubblica per omissioni di atti d’ufficio e per conflitto di interesse.

 

 Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

                                                                 Sesto san Giovanni (Mi) 28 aprile 2015

e-mail: cip.mi@tiscali.it

 

web:   http://comitatodifesasalutessg.jimdo.com           

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi