AMIANTO ALLA FABBRICA DEL VAPORE (MI)

Fabbrica del Vapore

L’UNIONE FA LA FORZA

Dopo mesi di tira e molla ci si avvia verso la bonifica dell’amianto

 

La Fabbrica del Vapore è diventato un fiore all’occhiello della Giunta Pisapia, luogo deputato ad ospitare i cittadini milanesi durante lo svolgimento di eventi, concerti, iniziative culturali e ricreative, uno spazio pubblico indubbiamente importante per la Città di Milano.

A Marzo del 2015 viene certificata la presenza di Materiali Contenenti Amianto (MCA) nella Palazzina Liberty, quartier generale della Fabbrica del Vapore, luogo di lavoro per dipendenti comunali e frequentata da associazioni, artisti e cittadini utenti.

Rimangono del tutto ignote le ragioni per cui durante i recenti lavori di ristrutturazione della Palazzina non sia stato rimosso l’amianto presente, né censiti i luoghi inquinati da questo pericoloso materiale.

 

Immediatamente abbiamo richiesto la bonifica dell’intera Palazzina da tutti gli MCA presenti, per garantire l’abbattimento dei fattori di rischio per i lavoratori e i numerosi frequentatori, derivanti dall’esposizione all’amianto, trovandoci spesso di fronte a muri invalicabili dietro i quali l’Amministrazione cercava di minimizzare, tant’è che inizialmente la stessa non si rendeva disponibile ad accogliere le nostre richieste.

Grazie agli interventi congiunti di RLS, di USB (Unione Sindacale di Base), di AIEA Associazione Italiana Esposti Amianto, di Medicina Democratica, del Comitato per la Difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio e, non ultimo, della Consigliera Anita Sonego del Gruppo Consiliare “Sinistra per Pisapia”, che ha presentato un’interrogazione in Consiglio Comunale, siamo riusciti a far cambiare opinione alla Giunta, che attraverso atto formale risponde che procederà alla bonifica e che “i lavori, già inseriti nel bilancio di previsione 2015, sono in fase di assegnazione e partiranno verso la metà del 2016.

 

OTTIMO RISULTATO! ERA L’OBIETTIVO CHE CI ERAVAMO PREFISSATI: GARANTIRE SALUTE E SICUREZZA PER TUTTI I FREQUENTATORI DELLA FABBRICA DEL VAPORE

 

Chiaramente da qui all’inizio dei lavori non staremo a guardare speranzosi, ma continueremo a vigilare operando in coerenza con il lavoro fin qui svolto, con l’augurio che l’impegno preso dall’Amministrazione non si risolva con una promessa da marinaio, anzi peggio, una promessa preelettorale!

Anzi proprio perché non sappiamo quale sarà la Giunta che guiderà Milano dalla metà del 2016, chiediamo che gli impegni assunti da questa Giunta siano presi in carico anche dalla Giunta futura!

Chiediamo altresì proprio ai candidati sindaci, partendo dai candidati alle primarie nei propri schieramenti, quali impegni intendano assumersi, una volta eletti, per garantire salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, a partire dagli spazi demaniali – scuole comprese – e dalle case popolari.

Purtroppo l’amianto è stato molto utilizzato e molto bisogna ancora fare per bonificare edifici pubblici e privati. Sarebbe importante quindi finanziare e avviare progetti di bonifica, ma anche sorveglianza sanitaria e finanziamenti pubblici per la ricerca di cure, ad oggi inesistenti, per le patologie causate dall’amianto.

 

Per info e contatti:  - Massimo Chiodaroli (RLS USB)  cell. 338 8847315 –

Margherita Napoletano (coord. RLS USB) 347 4144517 – Fulvio Aurora (AIEA)  cell. 3392516050 –

Michele Michelino (Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio)  cell.3357850799

 

Scrivi commento

Commenti: 0

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 18 aprile 2015 a Sesto san Giovanni.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi