UN RICORDO DI CHI HA DAVVERO DIFESO, FINO ALLA FINE, LA SALUTE DEI LAVORATORI E DELLA COLLETTIVITA’

UN RICORDO DI CHI HA DAVVERO DIFESO, FINO ALLA FINE, LA SALUTE DEI LAVORATORI E DELLA COLLETTIVITA’.

" Medico o padrone non fa differenza, quando la scienza del medico è quella del padrone!!" Giulio Maccacaro - 1972

Oggi - in tempi di epidemia di corona virus e di sospensione dei diritti democratici previsti dalla costituzione che il governo vara con il sostegno di tutti i partiti e parte della popolazione, come il diritto a scioperare, manifestare e altri - vogliamo ricordare un illustre lodigiano: Giulio Maccacaro, nato a Codogno (attualmente uno dei 10 comuni della zona rossa), deceduto il 15 gennaio 1977.

Figura fondamentale per lo sviluppo della medicina del lavoro in Italia, sia nella pratica sia nello sviluppo teorico, Maccacaro fu sempre vicino alla classe operaia. In particolare vogliamo ricordare le sue esperienze alla Montedison di Castellanza e alla fabbrica elettromeccanica Franco Tosi, dove teneva corsi sulle malattie del lavoro e informava gli operai sul diritto della "non-delega" della salute.

Maccacaro fu sempre attivo anche per la difesa dei diritti dei ricoverati in ospedale, in particolare dei bambini. Giulio Alfredo Maccacaro fu un medico, biologo e biometrista, cioè uno scienziato, che si occupò di metodi della statistica applicata alla medicina e alle ricerca delle cause - soprattutto ambientali e lavorative - delle malattie.

 

Nel 1942 si iscrive all'Università di Pavia e, studente, partecipa alla Resistenza nelle forze partigiane dell'Oltrepò pavese, con la brigata Barni.

Si laurea nel 1948 a Pavia, in Medicina e Chirurgia e diviene ricercatore nella stessa Università. Negli anni 1949-50 si trasferisce all'Università di Cambridge, nel 1951 ritorna in Italia come assistente presso l'Istituto di Igiene Università di Pavia e all'Istituto di Patologia generale Università degli studi di Milano Dal 1954 al 1963 è ricercatore presso l'istituto di Microbiologia, Facoltà di Medicina dell'università di Milano. Nel 1959 lavora come ricercatore presso il Department of Chemistry del Chelsea College of Science and Technology di Londra. Negli anni 1961-1962 è relatore del corso "Anatomy and function in microorganism" della Gordon Conference di Meridien, Stati Uniti e docente ricercatore presso l'Università degli studi di Modena; consegue la libera docenza in Statistica Sanitaria e Microbiologia. Nel 1964-65 è professore di Microbiologia presso la Facoltà di Scienze dell'Università degli studi di Sassari e nel 1966 viene chiamato a Milano alla Cattedra di Statistica Medica e Biometria della Facoltà di Medicina e Chirurgia. In ultimo, è nominato direttore dell'istituto e del Centro Zambon per le applicazioni biomediche del calcolo elettronico, da lui voluti.

 

Nel 1972 fonda l'Associazione Medicina Democratica, Movimento di Lotta per la Salute e contribuisce in modo determinante all'attività iniziale dell'associazione, che gli sopravviverà diffondendosi a livello nazionale e con la quale da molti anni il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto San Giovanni, fondato dagli ex operai delle fabbriche Breda, Marelli, Falck, Pirelli e altri collabora attivamente.

 

G.A.Maccacaro fu uno scienziato che visse in modo completo la sua professione di studioso e ricercatore e il suo impegno sociale. Fu sempre dalla parte dei lavoratori e degli studenti ai quali profuse tempo ed energie; visse in modo onesto la sua professione di docente, senza ottenerne facili privilegi. (Sapere 1976, 1977)

Diresse le collane:

Salute e società Etas/Kompass (1970)

Medicina e potere (13 volumi) Feltrinelli (1973)

Diresse la rivista:

Sapere (1974) (nuova serie, con Giovanni Cesareo)

Fondò la rivista:

Epidemiologia e prevenzione (1976), della quale fu anche direttore.

 

 

Nelle sezione Archivio - sentenze - pubblichiamo la sentenza di condanna del Tribunale di Milano - Sezione Lavoro contro la società Pirelli costretta a risarcire gli eredi.

Riportiamo le motivazioni della sentenza Pirelli bis, Milano, per morti amianto. (vedere sopra sezione archivio)

ULTIMI VIDEO E FOTO

Pubblichiamo nella sezione archivio le motivazioni della sentenza di condanna dei dirigenti Pirelli nel processo di 1° grado decisa dal Tribunale di Milano - Giudice Martorelli per i lavoratori morti d'amianto. (gennaio 2016).

Video del corteo contro l'amianto e i morti sul lavoro- 28 aprile 2018 a Sesto San Giovanni e articoli dei giornali nella sezione stampa in alto sulla pagina.

Servizio TG RAI sulla protesta per l'assoluzione dei dirigenti Enel.

Assemblea del Comitato del 31 gennaio 2015.

Corteo contro i morti per amianto e lo sfruttamento del 26 aprile 2014

Marzo 2014. Video - intervista al Comitato di Altraeconomia sulla responsabilità dei dirigenti per le morti operaie per amianto e sul processo contro i dirigenti Pirelli in corso a Milano

FOTO DEL CORTEO A LUCCA IN SOLIDARIETA' ALLE VITTIME DELLA STRAGE DI VIAREGGIO.

video e foto della manifestazione a Roma l'8 ottobre 2013 alla Camera dei Deputati delle associazioni e comitati contro l'amianto

Video della presentazione de "La fabbrica del panico" con gli operai della Breda Fucine, l'autore del romanzo Stefano Valenti, Guido Viale e Michele Michelino  

nella sezione video riportiamo immagini della protesta contro l'Inail del 15 maggio 2013 e l'incontro fra la nostra delegazione e quella dell'Inail

Intervista del nostro Comitato a Sky tg24 del 21 novembre 2012

Pubblichiamo nella sezione "Leggi" (in alto sulla pagina)

 

 

il Decreto interministeriale sul Fondo per le Vittime dell'amianto del 13 gennaio 2011

 

News

Foto del corteo del 27 aprile 2013 a Sesto San Giovanni contro l'amianto e lo sfruttamento.

Nuove foto e video del presido operaio contro l'Inail del 16/01/2013

Nella sezione video immagini della conferenza stampa sull'amianto nel palazzo Comunale di via Larga a Milano e servizio di RAI 3 del 2 aprile 2012

nella sezione stampa, nuovi articoli sul processo Pirelli a Milano

Nella sezione foto, nuove fotografie del presidio al Tribunale di Trento del 12 dicembre 2011 e nella sezione video le immagini.

Nella sezione foto immagini dell'assemblea dell'8 ottobre 2011.

 

 Nella sezione foto, nuove immagini delle iniziative fatte nel mese di agosto 2011.

Nella sezione foto, immagini della conferenza stampa del 15 giugno 2011 a Bassano del Grappa (Vi)

NELLA SEZIONE FOTO IMMAGINI DELLA FIACCOLATA A L'AQUILA DEL 6 APRILE 2011

Nella finestra stampa ci sono nuovi articoli apparsi sui giornali.

 

Nella sezione foto ci sono le ultime e tante altre.

Nella finestra Archivio, ci sono le ultime sentenze di importanza Nazionale

Nella sezione video potete trovare i filmati della II Conferenza Nazionale sull'Amianto del 6-7-8 novembre 2009 a Torino.

Nella sezione libri trovate i nostri testi